I Limp Bizkit sono pronti per il nuovo album?

I Limp Bizkit sono pronti per il nuovo album?

Il momento per la prossima prova di studio di Fred Durst e compagni, discograficamente fermi dal 2011, quando uscì “Gold Cobra”, potrebbe essere arrivato. A lasciarlo intendere è il chitarrista della formazione nu metal, Wes Borland, che da giorni sta pubblicando sul suo account Instagram post che fanno ben sperare i fan dei Limp Bizkit. “Avremmo dovuto iniziare sabato scorso ma abbiamo rimandato per l’incendio e abbiamo perso dell’attrezzatura”, ha scritto l’addetto alle sei corde quattro giorni fa, facendo riferimento agli incendi che nei giorni scorsi hanno devastato la California. “Torniamo sui nostri passi e in studio entro la settimana”, ha concluso. Il testo accompagna un breve video che vede il chitarrista impegnato in un riff.

Due giorni fa, poi, Borland ha pubblicato sul social network un quadretto con chitarre e pedali, in linea con il post precedente. Nulla di certo, insomma, ma perlomeno qualcosa sembra muoversi tra le fila del gruppo, qualcosa che potrebbe benissimo prortare il nome di "Stampede of the Disco Elephants", il disco, annunciato ben sei anni fa, che dopo essere stato più volte messo in stand by non è mai stato pubblicato.

View this post on Instagram

Getting kinda cozy

A post shared by Wes Borland (@thewesborland) on

Wes Borland è tornato a far parte dei Limp Bizkit nel 2009, dopo dissidi che hanno portato tutti i componenti della band a interrompere le attività per dedicarsi a progetti personali. Da quel momento in poi, la band ha pubblicato soltanto l’album “Gold Cobra” (2011), l’ultimo, appunto, ad aver visto la luce.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.