Assomusica, il presidente Vincenzo Spera nominato componente del Consiglio Superiore dello Spettacolo

Assomusica, il presidente Vincenzo Spera nominato componente del Consiglio Superiore dello Spettacolo

La Conferenza Unificata, organo istitutito nel 1997 con il compito di favorire la cooperazione tra l'attività dello Stato e il sistema delle autonomie, ha designato durante l'ultima seduta Vincenzo Spera, già Presidente di Assomusica, componente del Consiglio Superiore dello Spettacolo: "E' con soddisfazione, orgoglio e grande senso di responsabilità che ho appreso di questa nomina", ha fatto sapere Spera per mezzo di una nota ufficiale, "Metto a disposizione del Consiglio tutta la mia esperienza, le mie competenze e la mia passione per questo lavoro: cercherò di dare il mio contributo, portando in dote le mie riflessioni e rappresentando le istanze e i bisogni della musica live in Italia. Nel farlo, metterò al centro la necessità di una grande sinergia tra i settori dello spettacolo e del raccordo con le esperienze europee ed internazionali, cercando di farmi interprete di tutta la viva ed articolata complessità di questa filiera".

Il Consiglio Superiore, ha fatto sapere la segreteria del Presidente, "Svolgerà compiti di consulenza e supporto nell'elaborazione ed attuazione delle politiche di settore, nonché nella predisposizione di criteri generali relativi alla destinazione delle risorse pubbliche per il sostegno alle attività di spettacolo".

Music Biz Cafe, parla Andrea Rosi (Sony Music Italy)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.