Paul McCartney: ascolta le due versioni (una inedita e una rimasterizzata) di ‘Dear Friend’, il brano ispirato a John Lennon

Paul McCartney: ascolta le due versioni (una inedita e una rimasterizzata) di ‘Dear Friend’, il brano ispirato a John Lennon

L’ex Beatles ha condiviso due anticipazioni della ristampa di “Wild Life”, l’album degli Wings uscito nel 1971 e pronto a tornare sul mercato, in edizione deluxe rimasterizzata, il prossimo 7 dicembre, insieme al secondo album della band capitanata da Paul McCartney, “Red Rose Speedway” (1973). Si tratta di due versioni del brano “Dear Friend”, dedicato dal polistrumentista di Liverpool all’amico e collega John Lennon: la prima è la versione rimasterizzata del pezzo, la seconda è un demo inedito della traccia, battezzato “Home Recording II”. Potete ascoltare entrambe le canzoni qui:

Come anticipato da Rockol, la tracklist della ristampa di “Wild Life” include diverse di versioni di “Dear Friend”, che troverete nel disco sotto i titoli di “Dear Friend (2018 Remaster)”, “Dear Friend (Rough Mix)”, “Dear Friend (Home Recording)” e “Dear Friend (Home Recording II)”.

Così Macca, in un comunicato stampa, ha ripercorso il lavoro dietro ai demo di "Dear Friend” contenuti nella ristampa:

"Dear Friend” è una specie di dialogo con John dopo che abbiamo avuto tutte le discussioni sulla fine dei Beatles. Lo trovo molto emozionante quando lo ascolto ora. Devo in qualche modo soffocarlo indietro. Ricordo quando ho ascoltato la canzone di recente, ascoltando le versioni grezze in macchina. E ho pensato, “Oh Dio, quel testo: veramente sincero, giovane e appena combinato”. Ascoltarlo era come, “Oh mio Dio, è vero, sto cercando di dire a John, guarda, lo so, è tutto a posto. Bevi un bicchiere di vino. Cerchiamo di stare bene”. E per fortuna ci siamo ritrovati insieme, il che è stato una grande fonte di gioia, perché sarebbe stato terribile se fosse stato ucciso con le cose a quel punto e non avrei mai avuto modo di sistemare le cose con lui. Questo ero io che entravo in comunicazione. Quindi, penso che sia molto potente in un modo molto semplice. Ma era certamente sincero.

Sempre iniziando a svelare qualcosa della ristampa del mese prossimo, l’artista ha condiviso anche la registrazione casalinga, anch'essa inedita, di “Indeed I Do”, con la moglie Linda McCartney, presente tra le tracce bonus. Eccola qui:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.