Come Gilby Clarke entrò nei Guns N' Roses...e di come venne licenziato da Axl Rose

Il 56enne chitarrista nativo di Cleveland Gilby Clarke ha parlato diffusamente della sua esperienza con i Guns N 'Roses in una intervista concessa a Ultimate Guitar.

Ha raccontato del suo rammarico per come venne accantonato da Axl Rose:

"Se c'è stato qualcosa di davvero negativo nella fine di quella storia, è stata la mancata comunicazione. Lui non me l’ha mai detto direttamente. Se c'era qualcosa di sbagliato o qualcosa che io e lui non potessimo discutere faccia a faccia, non l'ho mai saputo direttamente da lui. Le persone che stavano in mezzo avevano i loro programmi, quindi non penso che lo stessero davvero rappresentando correttamente e potrebbero non avere rappresentato correttamente anche me."

Ma ha anche parlato di come venne ingaggiato dalla band californiana:

“La prima volta che Slash mi chiamò era mezzanotte e disse: "Ehi, puoi venire domani a provare con noi?" Gli “Illusion” album non erano ancora usciti. Avevano già fatto un paio di concerti ma i dischi non erano ancora usciti. Mi dice: "Perché non impari tre canzoni? Scegli tre canzoni". Quella telefonata arrivò a mezzanotte e all'una del giorno dopo stavo suonando con loro. Non avevo davvero avuto la possibilità di sedermi e di impararli. Ho praticamente ascoltato una cassetta nella mia auto mentre andavo là. Una di quelle canzoni ricordo che era "Knockin’ On Heaven's Door". Ha funzionato e allora mi hanno chiesto di tornare il giorno dopo. La volta seguente è stata per uno show dal vivo la settimana dopo. Ho avuto solo una settimana per imparare il loro intero set di 50 brani.”

Gilby Clarke è entrato a far parte dei Guns N’Roses nel 1991 per sostituire lo storico chitarrista Izzy Stradlin e vi ha militato fino al 1994 quando venne rimpiazzato a sua volta da Paul Tobias aka Paul Huge. Con la band di Axl Rose ha pubblicato l’album “The Spaghetti Incident?” nel 1993.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.