NEWS   |   Industria / 12/11/2018

Hulu punta ad ampliare in tutto il mondo il proprio raggio d’azione, pacchetto con Spotify in vista?

Hulu punta ad ampliare in tutto il mondo il proprio raggio d’azione, pacchetto con Spotify in vista?

Con l’acquisizione da parte di Disney della 21st Century Fox ormai imminente l’azienda di Topolino vedrà crescere la propria partecipazione fino al 60% delle azioni di Hulu, il servizio di streaming video, e questo potrebbe voler dire un’espansione a livello mondiale per l’azienda, come confermato da Bob Iger, CEO di Disney:

“Quando l’acquisizione sarà cosa fatta e la Disney avrà il 60% di Hulu ci incontreremo con i suoi dirigenti per discutere di un’eventuale espansione a livello globale del servizio, contemporaneamente a nuovi investimenti per la produzione di contenuti”

Negli Stati Uniti è possibile abbonarsi contemporaneamente ad Hulu e Spotify grazie alla partnership delle due aziende cosa che, se applicata anche a livello mondiale, potrebbe permettere ad entrambe le compagnie di offrire contenuti video ed audio ai propri abbonati, come fatto in questo momento da Apple, Google ed Amazon.

“Siamo molto incoraggiati da questa cosa – ha detto Daniele Ek, CEO di Spotify – che si sposa perfettamente con quello che cerchiamo di fare ogni giorno, cioè offrire sempre di più a chiunque sottoscriva un abbonamento con Spotify”.