Eagles of Death Metal: "Il titolo del nuovo album è nato da un insulto di Axl Rose"

Eagles of Death Metal: "Il titolo del nuovo album è nato da un insulto di Axl Rose"

"Allora, vi sono piaciuti i Pigeons Of Shit Metal? Non preoccupatevi, perché è l'ultimo concerto che suonano per noi": Era il 2006 e fu così che Axl Rose licenziò, in diretta e sul palco, gli Eagles of Death Metal dal ruolo di supporter dei Guns N' Roses.
La band statunitense non si è mai dimenticato di quell'episodio, tant'è che 12 anni dopo ha usato quell'insulto di Axl Rose come titolo del nuovo album - che si apre appunto con una cover dei Guns.

"Pigeons of shit metal", annunciato qualche giorno fa, è un disco di cover, con brani di Queens of the Stone Age, Steve Miller Band, AC/DC, Pixies,  Ramones.

Questa la tracklist:

"It's So Easy" - Guns N' Roses 
"Beat on the Brat" - Ramones 
"Gouge Away" - Pixies
"So Alive" - Love and Rockets 
"High Voltage" (medley) - AC/DC
"Go with the Flow" - Queens of the Stone Age 
"The Hunger" - Distillers 
"Abracadabra" - Steve Miller Band 
"Gonna Leave You" - Queens of the Stone Age 
"Long Slow Goodbye" - Queens of the Stone Age

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.