Muse: guarda i videoclip di ‘Algorithm’, ‘Break It To Me’ e ‘Blockades’

Muse: guarda i videoclip di ‘Algorithm’, ‘Break It To Me’ e ‘Blockades’

La band capitanata da Matt Bellamy ha pubblicato oggi il suo nuovo album “Simulation Theory”, giunto a tre anni di distanza dal precedente "Drones" del 2015, e già i primi video dei brani che ne compongono la tracklist hanno iniziato ad affiorare in rete, senza contare ovviamente quelli già diffusi dai Muse in qualità di anticipazioni del disco, come, ad esempio, le clip dei singoli “Something Human”, “The Dark Side” e “Pressure”. Gli ultimi a essere condivisi, oggi, dalla band sono quelli che accompagnano i brani Algorithm”, “Break It To Me” e “Blockades”, oltre ai lyric video della versione acustica e standard di “Propaganda”, di “The Void”, di “Get Up and Fight”, ma ci sono anche le versioni “alternate reality” di “The Dark Side” e “Algorithm”. Riportiamo qui di seguito i tre video ufficiali citati: per gli altri, vi affidiamo al canale YouTube dei Muse.

La formazione di “Time is Running Out” si esibirà anche in Italia nell’ambito del tour a supporto di “Simulation Theory”. Le tappe previste sono quelle del 12 luglio allo Stadio San Siro di Milano e del 20 luglio allo Stadio Olimpico di Roma.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.