Alter Bridge, al via ad aprile i lavori al nuovo album

Alter Bridge, al via ad aprile i lavori al nuovo album

Dopo un anno piuttosto intenso dedicato ai propri progetti solisti - rispettivamente i dischi "A Dying Machine" e "Year of the Tiger" - Mark Tremonti e Myles Kennedy dedicheranno il 2019 alla realizzazione di un nuovo album degli Alter Bridge, star dell'alt-metal di Orlando, Florida, discograficamente fermi a "The Last Hero" del 2016. A rivelarlo è stato lo stesso Kennedy nel corso di un'intervista rilasciata a My Global Mind.

"Appena finito di parlare con la stampa, oggi stesso, tornerò a scrivere", ha spiegato il cantante, che il pubblico italiano potrà vedere in azione con Slash il prossimo 8 marzo al Fabrique di Milano per l'unica data italiana del già chitarrista dei Guns N' Roses per il 2019: "Mark farà la stessa cosa. Ci troveremo in aprile per registrare un nuovo disco. Abbiamo in ballo un sacco di idee, roba molto eccitante. E' ancora presto per dire come suonino o che piega prenderanno. Io e Mark siamo soliti lanciare tutte le idee che abbiamo contro il muro per vedere quali restino attaccate. Le canzoni che scegliamo in genere decidono il mood dell'intero disco, e questo non potremo saperlo prima del prossimo mese di aprile".

Gli Alter Bridge si sono esibiti l'ultima volta in Italia il 5 e 6 luglio del 2017, rispettivamente a Milano e Roma: per il momento non è stata ipotizzata alcuna data di uscita per quella che sarà la sesta prova in studio del gruppo, che ha debuttato sulla lunga distanza nel 2004 con l'album "One Day Remains".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.