Ariana Grande: ‘La terapia mi ha salvato la vita molte volte’. E ai suoi fan dice: ‘Non abbiate paura di chiedere aiuto’

Ariana Grande: ‘La terapia mi ha salvato la vita molte volte’. E ai suoi fan dice: ‘Non abbiate paura di chiedere aiuto’

Tutto è partito da un commento di un utente, che ha scritto su Twitter, in riferimento all’ultimo singolo diffuso dalla cantante statunitense, "Thank u, next", chi fosse il terapista dell’artista e se accettasse per caso nuovi clienti. A kyridescence, questo il nome associato all'account dell’autore del tweet, Ariana Grande ha risposto, però, molto seriamente: “In tutta onestà la terapia mi ha savato la vita molte volte. Se hai paura di chiedere aiuto, non averne. Non devi stare sempre nel dolore e puoi affrontare un trauma. Ho un sacco di lavoro da fare ma è già un inizio essere consapevoli che sia possibile”. La voce di “God Is A Woman” ha affrontato l’argomento anche la scorsa settimana nel corso dello speciale musicale della britannica BBC, sede nella quale la Grande ha parlato del senso di colpa provato per l’ansia che la colpiva: “È solo nella tua testa ed è folle quanto sia potente”, aveva spiegato. “Parlate con le persone che amate, comunicate con le persone”, aveva concluso la cantante rivolta agli ascoltatori.

A seguito della morte del rapper Mac Miller, venuto a mancare lo scorso mese di settembre per un'overdose accidentale dovuta a fentanyl, cocaina e alcool, con il quale la popstar ha avuto una relazione, la Grande aveva annunciato che si sarebbe temporaneamente regalata una pausa dalla musica per prendersi cura di sé.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.