Andrea Bocelli primo in classifica anche negli Stati Uniti con il suo nuovo album

Andrea Bocelli primo in classifica anche negli Stati Uniti con il suo nuovo album

Andrea Bocelli conquista per la prima volta in carriera la prima posizione della classifica dei dischi più venduti negli Stati Uniti, la Billboard 200. Il nuovo album del tenore, "Sì", uscito lo scorso 26 ottobre, dopo aver permesso a Bocelli di raggiungere il primo posto nella classifica britannica, è volato dritto alla prima posizione negli States. Secondo i dati diffusi da Billboard, il disco avrebbe venduto 130.000 unità.

Negli ultimi anni Bocelli aveva sfiorato il traguardo più di una volta: nel 2009 il suo disco "My Christmas" si era fermato alla seconda posizione (vendendo circa 285.000 copie nella settimana natalizia), così come anche "Passione" del 2013.

Con "Sì" Bocelli ha scalzato dalla vetta della Billboard 200 la colonna sonora di "A star is born", che ha trascorso tre settimane al primo posto della classifica.

Tra gli ospiti del disco di Andrea Bocelli, lo ricordiamo, ci sono due superstar del pop internazionale - molto popolari nel Regno Unito e negli States - come Ed Sheeran e Dua Lipa.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
21 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.