Andrea Bocelli al primo posto nella classifica degli album più venduti nel Regno Unito

Andrea Bocelli al primo posto nella classifica degli album più venduti nel Regno Unito

Andrea Bocelli ha fatto registrare un nuovo record nella sua già luminosa carriera: per la prima volta ha raggiunto il numero uno nella classifica dei dischi più venduti nel Regno Unito con il proprio album “Sì”, uscito lo scorso 26 ottobre per Sugar Music. Nessun italiano c'era riuscito prima con un disco d’inediti (e potrebbe bissare arrivando al primo posto delle charts USA, che sarà annunciato domani). A onor del vero anche Luciano Pavarotti, prima di lui, raggiunse la vetta della UK charts, ma i due album - “The Essential Pavarotti” e “The Essential Pavarotti II” - con cui il tenore arrivò primo nella classifica britannica, rispettivamente nel 1990 e nel 1991, erano due antologie, inoltre non di brani inediti, trattandosi di arie d’opera o di canzoni già edite.

“Sì” è arrivato a 14 anni di distanza dall’ultimo album di inediti dell’artista, “Andrea”, perché, come ci ha confidato lui stesso “Tutti scrivono, ma è difficile comporre una canzone degna di occupare un po’ del tempo della gente, che diventi colonna sonora della sua giornata”.

“Sono felicissimo di aver ottenuto il mio primo n. 1 nel Regno Unito. È stato un viaggio straordinario scrivere e creare questo album insieme ai miei amici e alla mia famiglia. Spero che le persone continueranno a divertirsi ascoltando queste canzoni per gli anni a venire”.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.