Amazon, arriva in Italia la linea di smart speaker Echo e la versione italiana di Alexa

Amazon, arriva in Italia la linea di smart speaker Echo e la versione italiana di Alexa

Sono disponibili anche in Italia gli smart speaker  Echo, che lavorano con l'assistente vocale Alexa: Amazon ha lanciato la linea in questi giorni, con un evento a Milano: una "smart house", con gli altoparlanti installati in diverse stanze e tra di loro collegate, di modo che tramite comandi vocali l'utente possa compiere diverse azioni e controllare la casa: dal regolare le luci, a preimpostare ambientazioni (es: "luci da festa"), al controllare la musica, al chiedere informazioni (tempo, notizie) a controllare elettrodomestici compatibili o attraverso una Amazon Smart Plug, una presa elettrica che si collega al wi-fi, come tutta la inea.

Si tratta del secondo lancio di smart speaker sul territorio italiano, dopo Google Home, due altoparlanti collegati all'assistente vocale Google. La linea di Amazon è però più complessa, ed economica: 5 tipologie di smart speaker, che partono dal piccolop Echo Dot e continua con i modelli Echo, Echo Plus,  Echo Spot (l'unico con schermo, che completa visivamente le informazioni) ed Echo Sub. I dispositivi Echo sono disponibili ad un prezzo di lancio scontato: Echo Dot a 35,99€, Echo a 59,99€, Echo Plus a 89,99€ ed Echo Spot a 77,99€. 

In termini musicali, l'Echo Plus  è quello con la miglior risposta sonora, mentre Echo Sub è un subwoofer (130€): gli altoparlanti, come quelli di altre marche (es. Sonos, che presto aggiungerà il supporto ad Alexa, per chi già lo possiede) sono collegabili in linea. Per esempio, si possono collegare due Plus e un Sub per ottenere una configurazione sonora classica (due casse più woofer). Gli Echo possono riprodurre musica diversa in ogni stanza, e sono collegabili a diversi servizi musicali: Amazon Music, Spotify Premium, Deezer e streaming radio da emittenti e da TuneIn. La musica viene riprodotta dal cloud, così come Alexa, per cui vengono sviluppate da remoto le cosiddette "skill", ovvero la possibilità per gli sviluppatori di creare comandi specifici per i propri contenuti.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/Ccno8NFt9QnhTISkkoSibT7_xkU=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/876ebd61-55c9-4cd0-be89-ef5ce4307d96-o.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.