NEWS   |   Pop/Rock / 28/12/2018

Edgar Winter compie oggi 72 anni: tutti i suoi singoli finiti nella top 100 USA (1 / 8)

Edgar Winter compie oggi 72 anni: tutti i suoi singoli finiti nella top 100 USA

Dalle nostre parti gli appassionati hanno forse più confidenza con i lavori di suo fratello maggiore Johnny, il grande blues rocker scomparso nel luglio di cinque anni fa, ma Edgar Winter, benché nella percezione popolare messo in concorrenza con il suo illustre familiare, ha saputo comunque costruirsi una carriera solista di tutto rispetto: cantante, polistrumentista e produttore, l'artista nato a Beaumont, Texas, il 28 dicembre del 1946 - che proprio oggi festeggia il suo settantaduesimo compleanno - ha sempre dato prova di grande eclettismo, spaziando dal pop al rock passando dal jazz e dal blues con grande naturalezza.

Molto preparato sotto il profilo tecnico / strumentale, Winter nella prima metà degli anni Settanta ha fatto capolino più volte nelle classifiche di vendite statunitensi, senza mai però riuscire a fare il "grande passo" e conquistare la fama globale. Nonostante tutto, le sue canzoni sono rimaste impresse nell'immaginario popular a stelle e strisce, finendo per essere citate più volte nelle colonne sonore cinematografiche e televisive - dalla saga di "Wayne's World" ai "Simpsons", giusto per farsi un'idea, ma non solo: la sua "Dying to Live" è stata campionata persino da Eminem per "Runnin", brano inserito nella colonna sonora del biopic su Tupac Shakur "Tupac Resurrection" dove sono inserite le voci (ovviamente prese dagli archivi) dei due big del rap anni Novanta, cioè lo stesso Tupac e il suo rivale Notorious BIG.

Ecco, di seguito, tutti i brani di Edgar Winter finiti nella classifica dei 100 singoli più venduti sul mercato statunitense: buon ascolto!