Duane Allman, la slide guitar che Dio donò agli uomini (1 / 11)

Duane Allman non è riuscito ad entrare nel club dei 27, purtroppo la sua corsa si è arrestata un paio di anni prima di quel fatidico traguardo. Aveva ancora da compiere 25 anni il 29 ottobre 1971 quando perse la vita in un incidente stradale a cavalcioni della sua motocicletta a Macon (Georgia), altrimenti, di quel club, vi avrebbe fatto parte con ogni diritto.

Duane, che era nato il 20 novembre 1946, è stato il chitarrista della Allman Brothers Band, formazione che aveva fondato con il fratello Gregg, ed è ritenuto uno dei chitarristi rock migliori di ogni tempo fornito di tecnica e fantasia in egual maniera. Un paio di anni dopo la sua morte, nel 1973, i Lynyrd Skynyrd – band ‘sudista’ come gli Allman Brothers – nel loro primo album gli dedicarono la celeberrima “Freebird”.

Al momento della morte Duane stava lavorando all’album “Eat a Peach”, titolo che rimanda a una sua frase: Non si può aiutare la rivoluzione, perché esiste solo l'evoluzione... Ogni volta che sono in Georgia, mangio una pesca per la pace”.

Duane da oltre quaranta anni vola alto, libero in cielo. Noi possiamo ricordarlo e deliziarci ascoltando le note della sua indimenticabile e inconfondibile chitarra.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.