Muse, guarda come è stata realizzata la copertina del nuovo album - VIDEO

Muse, guarda come è stata realizzata la copertina del nuovo album - VIDEO

Per il loro nuovo album in studio, "Simulation theory", l'ideale seguito di "Drones" del 2015, i Muse hanno scelto una copertina che strizza l'occhio ai film di fantascienza e sci-fi e che sembra piuttosto sofisticata. L'ha realizzata Kyle Lambert, un artista britannico, attivo però a Los Angeles, che è noto per realizzare i suoi lavori utilizzando "semplicemente" un iPad (tra i suoi lavori più recenti ci sono anche le locandine di "Stranger things", la fortunata serie Netflix che il prossimo anno tornerà per la terza stagione). Se vi interessa scoprire come Lambert ha realizzato la copertina di "Simulation theory", date un'occhiata al video che Matt Bellamy e compagni hanno appena pubblicato sul loro canale YouTube (dura poco più di trenta secondi): lo trovate proprio qui sotto.

Caricamento video in corso Link
Sul suo sito ufficiale, l'artista ha raccontato:

"Sono stato contattato dai Muse per creare una copertina illustrata per il loro nuovo album, 'Simulation theory'. L'opera mette insieme Matt, Dom e Chris con i personaggi dei loro ultimi video, 'Something human', 'Thought contagion', 'Dig down' e 'The dark side'".

"Simulation theory" uscirà il prossimo 9 novembre. Il disco ha visto i Muse confrontarsi con ben quattro diversi produttori: Rich Costey, Mike Elizondo, Shellback e Timbaland. Il tour in supporto al nuovo album vedrà la band tornare ad esibirsi anche in Italia, a Milano e a Roma.

Dall'archivio di Rockol - Matthew Bellamy: 10 curiosità sul geniale frontman dei Muse
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.