Tracy Chapman fa causa a Nicki Minaj

Tracy Chapman ha deciso di fare causa a Nicki Minaj per violazione di copyright. La femcee trinidadiana avrebbe utilizzato parti di "Baby can I hold you", una delle più grandi hit della cantautrice statunitense, in "Sorry" - il brano pubblicato lo scorso agosto - senza chiedere prima l'autorizzazione a Tracy Chapman, che oltre ad essere l'interprete originale della canzone ne è anche autrice.

Caricamento video in corso Link
Nicki Minaj aveva intenzione di includere "Sorry" all'interno del suo ultimo album, "Queen". Ma, come la femcee ha fatto sapere dopo l'uscita del disco, alla fine ha deciso di tenerlo fuori proprio a causa degli eventuali problemi di diritti relativi al campionamento di "Baby can I hold you", che però la Minaj ha utilizzato nella versione di Shelly Thunder. "Non avevo idea che ci fosse un campionamento della leggenda", aveva scritto sui social subito dopo l'uscita del pezzo Nicki Minaj, riferendosi a Tracy Chapman (salvo poi cancellare il tweet).

Caricamento video in corso Link
Nicki Minaj, dopo aver lasciato fuori dalla tracklist di "Queen" il pezzo, lo ha comunque mandato al dj newyorkese Funkmaster Flex, che lo ha suonato nel suo programma radiofonico.

Tracy Chapman ha chiesto un risarcimento danni e ha impedito a Nicki Minaj di pubblicare di nuovo la canzone.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.