NEWS   |   Gossip / 23/10/2018

Nile Rodgers accusa Ryanair: 'Mi è stato negato un bicchiere d'acqua per prendere un farmaco antitumorale'

Nile Rodgers accusa Ryanair: 'Mi è stato negato un bicchiere d'acqua per prendere un farmaco antitumorale'

Il chitarrista, produttore e leader degli Chic ha accusato sul proprio account ufficiale Twitter la compagnia aerea low cost irlandese di avergli negato un bicchiere d'acqua, durante una tratta operata da uno dei velivoli della propria flotta, per assumere dei farmaci antitumorali.

"Vorrei che qualcuno avesse filmato come sono stato trattato da Ryanair per aver chiesto un bicchiere d'acqua per prendere dei farmaci dopo essere stato operato per un cancro", ha scritto Nile Rodgers, in passato anche produttore per Madonna e Duran Duran, che ha incluso nel suo post il video - diventato in questi giorni virale - di un grave episodio di razzismo che si è verificato a bordo di un volo Ryanair: "Come in questo caso [non correlato in alcun modo con quello che avrebbe avuto per protagonista Rodgers, ndr], sono stato aiutato da un passeggero perché non avevo la piccola somma in denaro necessaria ad acquistare l'acqua". Al momento, la società guidata da Michael O'Leary non ha commentato ufficialmente l'esternazione di Rodgers.

Rodgers era stato ricoverato nell'agosto del 2017 in seguito a un malore accusato prima di un concerto con gli Earth, Wind & Fire: gli esami condotti sul musicista in seguito all'episodio - causato da un'infezione da Escherichia Coli - portarono alla scoperta di una massa tumorale al rene destro, poi rimossa chirurgicamente. L'artista, tre anni prima, fu costretto a ricorrere all'aiuto dei medici per curare un tumore alla prostata.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi