NEWS   |   Pop/Rock / 23/10/2018

I Wavves in concerto in Texas: 'Minacciati di morte per non aver suonato il bis'

I Wavves in concerto in Texas: 'Minacciati di morte per non aver suonato il bis'

La band californiana tornata a segnalarsi al mercato discografico nel 2017 con l'album "You're Welcome" ha fatto sapere via social network di aver ricevuto minacce di morte da parte di uno spettatore texano per non aver eseguito il bis durante uno show in un locale di Houston, la più grande città del Lone Star State: secondo quanto spiegato da Nathan Williams, il fatto avrebbe avuto luogo nella serata di ieri, 22 ottobre, al termine della serata che ha visto i Wavves dividere il palco con i Beach Fossils.

"Un tizio al concerto di ieri sera ha minacciato di ucciderci perché non abbiamo suonato il bis. Pensavamo scherzasse, in un primo momento, ma alla fine si è rivelato maledettamente serio"

Contattato da Pitchfork, lo staff della band ha confermato l'accaduto, spiegando come lo spettatore sia stato allontanato dalla sala da concerti dallo staff della sicurezza del locale.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi