Trent Reznor sulla Rock and Roll Hall of Fame: "Francamente non me ne frega un c***o"

Per il terzo anno consecutivo i Nine Inch Nails sono stati snobbati dalla Rock and Roll Hall of Fame che non li hanno degnati neppure di una nomination. In una intervista con Stereogum, al frontman della band Trent Reznor è stato chiesto cosa ne pensasse e lui non poteva rispondere in maniera più chiara.

Reznor ha paragonato la Rock and Roll Hall of Fame a riconoscimenti come i Grammy e gli Oscar. Mentre gli Academy Awards vengono sentiti ‘come se provenissero da un luogo molto più significativo e dalla comunità che ti onora’, i Grammy e la Hall of Fame non hanno altrettanto peso.

Dice:

"Ho visto che qualcuno ha scritto online o un commento su Twitter del tipo, 'Cosa potrebbe esserci di meno rock and roll della fottuta Hall Of Fame?' Questo è quello che autenticamente provo anch’io. Dirò questo: è bello essere apprezzato. È ancora più bello quando proviene da un posto del quale ti importa. Ad esempio, un Grammy non significa un cazzo. Significa che alcuni stronzi in una stanza che stanno cercando di fare un programma televisivo dicano, ‘Diamolo a questo ragazzo’. Sembra che non ci sia alcun significato dietro questa cosa."

E aggiunge ancora:

"Sarebbe peggio se fossimo stati nominati, e poi? Dovremmo andarci? Non riesco nemmeno a immaginare cosa potrebbe essere." E chiude dicendo: "Non lo dico per invidia. Onestamente a me non frega un cazzo. Non dormirò meglio. In nomination o no. Detto questo, è sempre bello sentirsi apprezzati ma fino a un certo punto, non è nella lista di cose che devo fare prima di morire".

La Rock and Roll Hall of Fame annuncerà i magnifici cinque che verranno inclusi nell’Arca della Gloria il prossimo dicembre, mentre la cerimonia vera e propria si terrà a New York ad aprile.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.