Concerti, Tiromancino: le prime date della tournée teatrale con orchestra 'Fino a qui - in tour'

Concerti, Tiromancino: le prime date della tournée teatrale con orchestra 'Fino a qui - in tour'

La band di Federico Zampaglione (nella foto) ha annunciato oggi le prime date di "Fino a qui - in tour", serie di eventi che vedrà i Tiromancino esibirsi dal vivo con l'accompagnamento di Ensemble Symphony Orchestra: "È il concerto della vita", ha  dichiarato al proposito Federico Zampaglione, che per l'occasione sarà affiancato sul palco da una formazione composta da Antonio Marcucci (chitarre e cori), Francesco "Ciccio" Stoia (basso), Marco Pisanelli (batteria e percussioni) e Fabio Verdini (pianoforte,tastiere e campionatori): "Vi aspettiamo in tanti per condividere questo momento bellissimo con ognuno di voi".

Il primo appuntamento è fissato per il prossimo 21 gennaio al Teatro Verdi di Firenze: successivamente il gruppo sarà di scena al Teatro Manzoni di Bologna (il 26 gennaio), al Teatro Colosseo di Torino (il 27) e al Teatro Civico di La Spezia (il 28). I biglietti saranno disponibili in prevendita sulla piattaforma TicketOne a partire dalle 16 di oggi, martedì 16 ottobre.

"Fino a qui - in tour" celebra la raccolta "Fino a qui", antologia di brani di repertorio (dodici in tutto, ai quali sono stati aggiunti quattro inediti) riarrangiati ex novo e reinterpretati da Zampaglione insieme a figure di spicco del panorama musicale italiano come Jovanotti, Alessandra Amoroso, Tiziano Ferro, Biagio Antonacci, Giuliano Sangiorgi, Elisa, Mannarino, Alborosie, Fabri Fibra, Thegiornalisti, Calcutta e Luca Carboni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.