Tom DeLonge: l'organizzazione sugli UFO dell'ex Blink-182 ha debiti per 37 milioni di dollari

Tom DeLonge: l'organizzazione sugli UFO dell'ex Blink-182 ha debiti per 37 milioni di dollari

Da molto tempo a questa parte Tom DeLonge, l’ex componente dei Blink-182, non ha pensieri che per gli UFO e lo studio della vita aliena.

DeLonge più di una volta ha dichiarato di avere avuto contatti diretti con gli alieni e di essere pericoloso a causa di ciò che sa. Non pensiate che Tom sia solo un eccentrico visionario, il suo lavoro è preso molto seriamente, nel 2017 è stato insignito del titolo di ‘ricercatore UFO dell’anno’ e la sua To The Stars Academy of Arts And Sciences conta tra i suoi membri ex dipendenti della CIA e della NASA.

Se nei fatti pare che tutto funzioni a dovere per lo scienziato DeLonge, non è proprio così se si va a controllare il bilancio economico della sua società. Infatti, un rapporto semestrale della Securities and Exchange Commission – riportato da Motherboard – indica che la To The Stars ha un debito 37.432.000 dollari. Viene quindi sollevato più di un dubbio sulla capacità di gestione della società, alla luce anche del fatto che, giusto un anno fa, To The Stars ha venduto azioni per 50 milioni di dollari a oltre 2.000 investitori.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.