I Fleetwood Mac rispondono a Lindsey Buckingham che li ha querelati dopo il licenziamento

I Fleetwood Mac rispondono a Lindsey Buckingham che li ha querelati dopo il licenziamento

I Fleetwood Mac hanno risposto al loro ex chitarrista Lindsey Buckingham che ha avviato un procedimento legale contro la band dopo essere stato licenziato all'inizio di quest'anno. Il benservito a Buckingham venne dato dal manager della band di "Rumours" Irving Azoff comunicandogli che Stevie Nicks ‘non voleva più stare su un palco con lui’.

In un comunicato Lindsey Buckingham ha spiegato la ragioni che stanno alla base della sua azione legale:

“Lo scorso gennaio, i Fleetwood Mac hanno preso la decisione di continuare ad andare in tour senza di me. Sono profondamente sorpreso e rattristato, poiché questa decisione pone fine a 43 anni di un lavoro che abbiamo costruito insieme. Negli ultimi otto mesi, i nostri numerosi sforzi per giungere a un accordo si sono sfortunatamente dimostrati inutili. Non vedo l'ora di chiudere e rimarrò sempre orgoglioso di tutto ciò che abbiamo creato e di ciò che questa legacy rappresenta".

Ora, in un nuovo comunicato la portavoce della band Kristen Foster ha contestato le sue affermazioni e dichiara:

“I Fleetwood Mac attendono con impazienza di andare in tribunale".

Venuta a conoscenza delle prime dichiarazioni di Buckingham, la band aveva rilasciato una dichiarazione in cui si leggeva:

"È impossibile per la band offrire un commento su un reclamo legale che non hanno visto”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.