Amy Winehouse, in arrivo un altro film sulla sua vita

Amy Winehouse, in arrivo un altro film sulla sua vita

Un altro film su Amy Winehouse? Sì, proprio così. Secondo quanto riferisce il Sun, la famiglia della cantante ha appena firmato un accordo multimilionario con la società di produzione Monumental Pictures, di proprietà della produttrice Alison Owen ("Elizabeth", "Saving Mr. Banks"), per la realizzazione di una nuova pellicola sulla vita della voce di "Rehab".

A differenza di "Amy", il film-documentario di Asif Kapadia del 2015, la nuova pellicola sarà un vero e proprio film in cui un'attrice interpreterà Amy Winehouse. Il nome non è stato ancora individuato: secondo alcune voci potrebbe essere Lady Gaga, che proprio in questi giorni è al cinema con "A star is born". Ma il padre di Amy, Mitch Winehouse, ha smentito le indiscrezioni, facendo sapere che il nome della popstar non è nella lista:

"Vogliamo qualcuno che rappresenti Amy così come era... divertente, brillante, affascinante e tremenda allo stesso tempo. Non sarà Lady Gaga, non parla il nostro inglese".

La sceneggiatura del film sarà firmata da Geoff Deane, noto ai più per aver già firmato quelle di "It's a boy girl thing" (titolo in italiano "Boygirl - Questione di... sesso") e "Kinky boots". La pellicola dovrebbe uscire il prossimo anno.

Sempre il prossimo anno debutterà l'ologramma di Amy Winehouse, come fatto sapere negli scorsi giorni dalla famiglia: il progetto, però, ha suscitato lo sdegno dei fan della cantante, che hanno parlato di vero e proprio sfruttamento economico della sua morte.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.