L'addio di Paul Simon: "Bridge over troubled water" al Saturday Night Live

L'addio di Paul Simon: "Bridge over troubled water" al Saturday Night Live

Poco meno di un mese fa, Paul Simon ha concluso il suo "Homeward bound farewell tour" con un concerto nel Queens, a pochi chilometri da dove è cresciuto. Ma il cantautore non ha smesso di suonare del tutto: il cantante si è presentato ieri sera al Saturday Night Live, storico show TV americano che frequentò già a partire dagli anni '70: lì ha eseguito due brani : “Can’t Run But”, nella versione inclusa nel recente "In the blue light" (qua la recensione) - e soprattutto una stupenda versione rielaborata per voce, band e archi (quelli dell'ensemble yMusic) del suo classico "Bridge over troubled water".
Ecco il video

Ecco due video di Paul Simon al SNL negli anni '70: uno storico monologo del '75 vestito da tacchino, e un duetto del '76 con George Harrison su "Homeward bound".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.