Prince, la famiglia intima a Trump di smettere di usare "Purple rain" ai comizi

Prince, la famiglia intima a Trump di smettere di usare "Purple rain" ai comizi

E' quello che, in gergo, si chiama "cease and desist": ovvero una lettera dal valore legale che intima a qualcuno di smettere un'azione prima di intraprendere ulteriori azioni. L'hanno mandata i rappresentanti di Prince al presidente degli Stati Uniti Trump, che in questi giorni sta tenendo comizi in giro per l'America, e sta usando "Purple rain". 
"La Prince Estate non ha mai dato il permesso al presidente Trump o alla Casa Bianca di usare le canzoni di Prince e ha chiesto la fine immediata dell'uso", ha dichiarato Omarr Baker, fratellastro di Prince.

In passato Trump ha già ricevuto avvertimenti legali simili da Steven Tyler degli Aerosmith e dai Rolling Stones - ma in realtà è una vecchia storia, che si ripete spesso quando i politici usano nei comizi canzoni di artisti, che a loro volta non vogliono vedere associato il loro nome e la loro opera a quel partito o a quelle idee: Non è assolutamente detto che queste minacce legali abbiano effetti, per via della legislazione americana sul diritto d'autore e sui cosiddetti "accordi di licenza".

Rimane però il pessimo rapporto di Trump con i musicisti - tranne forse con Kanye West, che Trump ha ricevuto in settimana alla Casa Bianca.

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - "Sign o' the times" di Prince: 5 curiosità sull'album e il tour
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.