NEWS   |   Industria / 11/10/2018

Il presidente Trump ha firmato il Music Modernization Act, ora è legge - VIDEO

Il presidente Trump ha firmato il Music Modernization Act, ora è legge - VIDEO

Oggi il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato il Music Modernization Act (per saperne di più leggi qui). Da più parti era stato riportato che Kanye West avrebbe presenziato alla firma del disegno di legge, ma quando Trump ha ringraziato tutta una serie di artisti per aver partecipato alla conferenza stampa, non lo ha nominato.

Trump ha chiamato a sè Kid Rock, Mike Love dei Beach Boys, Jeff Baxter dei Doobie Brothers, John Rich, MercyMe, Craig Morgan, Sam Moore di Sam & Dave e il presidente della Recording Academy Neil Portnow. Nel filmato più sotto è possibile vedere il momento della firma e le dichiarazioni di Donald Trump e degli artisti presenti.

Il disegno di legge è stato creato per aggiornare la protezione del copyright per cantautori e artisti nell'era digitale e dello streaming. Dopo essere passato all'unanimità attraverso il Senato degli Stati Uniti il mese scorso, il disegno di legge è tornato alla Camera per approvazione e poi è arrivato sulla scrivania del presidente Trump, la cui firma è necessaria per l'entrata in vigore della legge.