Kiss: Paul Stanley su di un nuovo album alla fine del tour di addio

Kiss: Paul Stanley su di un nuovo album alla fine del tour di addio

Intervistato al Rock And Roll Fantasy Camp, il chitarrista dei Kiss si è lasciato andare ad una confessione che non farà sicuramente piacere ai fan del leggendario gruppo Rock:

“Non penso faremo un altro album, potrei scrivere anche ‘Let It Be’ e la gente reagirebbe dicendo ‘Bello, adesso suona Detroit Rock City’. Capisco questa cosa perché quando determinate canzoni fanno parte della tua storia personale è come se fossero delle istantanee di certi momenti della tua vita e non si può fare niente per cambiare questa cosa. Penso che ‘Modern Day Delilah’ o ‘Hell Or Hallelujah’ siano buone come i nostri pezzi storici, ma capisco anche che la gente sia più legata ai nostri classici. Se mi facessero vedere un video di un concerto Paul McCartney o dei Rolling Stones senza audio riuscirei a dirti esattamente quando stessero suonando una canzone nuova perché in quel momento il pubblico si siede e si calma. Il rapporto dei fan con il materiale nuovo è strano, diciamo che lo tollerano: ti chiedono di farne sempre di nuovo, ma al tempo stesso non lo vogliono. Non so se torneremo in studio a registrare, mi sembra che tutto quello che abbiamo già fatto sia abbastanza per lasciare una buona eredità”.

Non resta altro che aspettare e vedere se le parole del chitarrista dei Kiss si tramuteranno in realtà o se alla fine del “The End Of The Road” Farewell Tour la band troverà nuovi stimoli per registrare un ultimo disco.

Di seguito il video dell’intervista:

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.