Ryan Adams difende Taylor Swift (e contro Trump invoca Batman)

Ryan Adams difende Taylor Swift (e contro Trump invoca Batman)

A distanza di qualche anno dal remake di Ryan Adams di "1989" di Taylor Swift, il nome del cantautore e chitarrista statunitense torna in qualche modo ad essere associato a quello della popstar (o viceversa). Ryan Adams ha infatti appoggiato via social l'endorsement di Taylor Swift ai democratici del Tennessee Jim Cooper e Phil Bredesen, candidati rispettivamente alla camera e al senato per le elezioni di metà mandato negli Stati Uniti (in programma per il prossimo 6 novembre).

Il cantautore di Jacksonville, rilanciando un articolo del Washington Post su Donald Trump sul suo account Twitter ufficiale, ha cinguettato:

"Sono interessato a difendere la reputazione di Taylor Swift il 25% in più e a fare di tutto per rimuovere dal loro incarico questo pagliaccio e la sua banda di Joker. Dov'è Batman?".

Il riferimento è ovviamente al commento di Trump sull'appoggio di Taylor Swift ai due candidati democratici (ribadito dalla cantante anche sul palco degli American Music Awards): "Diciamo che adesso la musica di Taylor Swift mi piace il 25% in meno", ha detto il presidente degli Stati Uniti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.