Uno spettacolo di Bob Dylan prenderà il posto di Springsteen a Broadway?

Uno spettacolo di Bob Dylan prenderà il posto di Springsteen a Broadway?

Non si hanno notizie sui piani futuri di Bruce Springsteen oltre il 15 settembre, giorno in cui andrà in scena al Walter Kerr Theatre di New York l'ultima rappresentazione di "Springsteen on Broadway".
Mentre tutti sperano in un tour mondiale, iniziano a circolare voci su cosa succederà allo storico teatro della 48° strada, uno dei più importanti del distretto dello spettacolo della Grande Mela.

Secondo il New York Post - che più di un anno fa fece lo scoop sull'arrivo del Boss - in primavera potrebbe arrivare Bob Dylan al Walter Kerr Theatre. Non proprio lui in persona, in realtà, ma "Girl from the north country", spettacolo basato sulle sue canzoni. Ciònondimeno, l'ipotesi è suggestiva, sia per la continuità tematica, sia perché Springsteen venne soprannominato "nuovo Dylan" ad inizio carriera.

"Girl from the north country" è scritto e diretto da Conor McPherson, è ambientato in Minnesota durante la grande depressione e contiene 20 tra le canzoni più note di Dylan, come “Hurricane,” “Like a Rolling Stone”, “Forever Young” e quella che dà il titolo - ovviamente cantate dal cast e non da Dylan stesso. Ha debuttato all'Old Vic, storico teatro di Londra e ora è in scena al di Public Theater di New York; quest'ultimo è considerato una sorta di teatro-rampa di lancio: qua nel 2015 ha debuttato anche "Hamilton", lo show di Broadway più fortunato ed osannato degli ultimi anni. 

Ecco il trailer dello spettacolo;

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Bruce Springsteen racconta Asbury Park
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.