NEWS   |   Recensioni concerti / 08/10/2018

Gli U2 arrivano in Italia: quello che c’è da sapere sui concerti a Milano

Gli U2 arrivano in Italia: quello che c’è da sapere sui concerti a Milano

Finalmente ci siamo: gli U2 stanno per arrivare in Italia. l’11, 12, 15 e 16 ottobre la band irlandese suona al Mediolanum Forum di Assago (MI).
Ecco tutto quello che c’è da sapere.

I concerti
Le ultime volte gli U2 hanno suonato a Torino (2015) e Roma (2017): questi sono i primi concerti nel capoluogo lombardo dal 2009 (San Siro) e i primi al Forum dal 1992, dove la band si era esibita nel maggio del ’92, per lo “Zoo Tv Tour”. Non sono previste band di supporto e l’orario di inizio è fissato per le 20. 

I biglietti
Sono stati messi in vendita a gennaio, e sono andati ovviamente tutti esauriti. Nei giorni scorsi, però sono stati messi in vendita sui canali ufficiali (Ticketone) nuove piccole quantità, di posti con visione limitata, a prezzo di costo. Sono andati esauriti quasi subito. Un consiglio, però: se andate sugli eventi Facebook del tour, spesso trovate qualcuno che non può andaree  mette in vendita i propri tagliandi a prezzo di costo.

Il tour
L’”Experience + lnnoncence” è partito lo scorso maggio negli Stati Uniti, mentre da fine agosto è in Europa. E’, di fatto, la seconda parte dell’ ”Innocence + Experience” tour del 2015, uno dei tour più redditizi di sempre. La struttura scenografica è la stessa, con un megaschermo trasversale sospeso sulla platea che è anche un palco. La band si sposta tra tre palchi: quello classico, quello dentro lo schermo e un palchetto dalla parte opposta dove suona in acustico.

La scaletta
E’ basata soprattutto su “Songs of experience”, uscito lo scorso dicembre (qua la recensione) e in parte su “Songs of innocence”, con l’innesto di vecchi classici. In scaletta la chicca che i fan aspettavano da sempre, “Acrobat”, da “Achtung baby”, ma suonata dal vivo prima di questo tour. Per la prima volta in 30 anni la band non suona canzoni da “The Joshua Tree” (a sua volta suonato per intero nel tour del 2017). 
Sebbene la scalett a per esigenze spettacolari sia piuttosto rigida, nei concerti europei la band ha inserito qualche nuova canzone: “Red flag day” (spesso alternata con “All because of you”) e “Summer of love”, suonata in acustico. Nelle ultime date, poi, la band ha inserito in scaletta "Stay (Faraway, So Close!)" e “Zoo station”, e talvolta ha recuperato “Gloria”  "Who's gonna ride your wild horses” e "The unforgettable fire”.

L’app
Per l’inizio del concerto la band ha realizzato un’app, U2 Experience che permette di interagire con"Love is all we have left” o, a casa, con la copertina del disco. Si trova sia per iOS che per Android.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi