Moog ha realizzato 'Moog One', il suo primo synth polifonico analogico dopo oltre 35 anni - GUARDA IL VIDEO

Moog ha realizzato 'Moog One', il suo primo synth polifonico analogico dopo oltre 35 anni - GUARDA IL VIDEO

La Moog ha presentato Moog One, il suo primo nuovo sintetizzatore polifonico da 35 anni a questa parte. Come riporta un comunicato stampa, è "un synth da sogno tri-timbrico, polifonico, analogico", con un prezzo al dettaglio che parte da 5.999 dollari per la configurazione a otto voci.

La società ha condiviso un cortometraggio con Ryuichi Sakamoto, Mark Ronson, Dev Hynes (aka Blood Orange), Suzanne Ciani, Robert Glasper, Mike Dean e altri. Mark Mothersbaugh ha musicato il corto, che è modellato su un film promozionale d'epoca Polymoog.

Le specifiche tecniche di Moog One includono "3 VCO analogici a doppia uscita con ring mod e FM, 2 filtri analogici indipendenti, un generatore di rumore analogico a doppia sorgente, un mixer analogico con ingresso audio esterno e 4 LFO."

Moog ha anche rilanciato il proprio sito web, che ora presenta un live stream quotidiano dello stabilimento Moog durante il normale orario lavorativo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.