Concerti, Wooden Shjips: due live in Italia a marzo 2019

Concerti, Wooden Shjips: due live in Italia a marzo 2019

Omar Ahsanuddin, Dusty Jermier, Nash Whalen e Ripley Johnson, ovvero gli psichedelici statunitensi Wooden Shjips annunciano due concerti in Italia per presentare il loro ultimo album “V” pubblicato lo scorso mese di maggio.

I concerti si terranno il 13 marzo al Bronson di Ravenna e il giorno seguente, 14 marzo, al Monk di Roma.

Dice del disco il chitarrista Ripley Johnson:

"Abbiamo avuto enormi incendi nelle foreste appena fuori Portland. C'era una foschia intensa e strati di cenere ovunque nella città. Io ero seduto sulla mia veranda ogni sera a guardare la cenere cadere giù come la neve, il cielo sembrava bruciare. Era una atmosfera apocalittica. L'estate di solito a Portland é davvero mite e bellissima e noi stavamo lavorando a un ‘disco estivo’, ma il mondo esterno continuava a intromettersi e a cambiare le carte e le emozioni”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.