Kanye West, l’NBA boccia le scarpe ‘Yeezy’ ideate dal rapper: ‘Ci sono materiali riflettenti’

Kanye West, l’NBA boccia le scarpe ‘Yeezy’ ideate dal rapper: ‘Ci sono materiali riflettenti’

Il modello di scarpe da basket ideato dal rapper di Atlanta e battezzato “Yeezy” non ha superato il (sempre meno) severo giudizio della Lega di pallacanestro americana. L’NBA ha, infatti, bandito dal parquet dei campi da basket le scarpe create da Kanye West – o dovremmo forse chiamarlo Ye – per Adidas, spiegando come il materiale riflettente presente sul tallone della scarpa rischierebbe di esercitare un’azione di disturbo per gli spettatori, che si trovino all’interno del palazzetto o davanti alla televisione. Questa caratteristica individuata dalla Lega andrebbe a violare il regolamento interno dell’NBA, nonostante esso sia stato parecchio ammorbidito negli anni e accetti ora, diversamente dal passato, calzature di qualsiasi colore.

Il brand di vestiario dell’artista statunitense Yeezy aveva fatto parlare di sé anche la scorsa estate, quando Kanye West ha pubblicizzato le nuove calzature facendole indossare a una modella – sorprendentemente simile alla moglie del rapper Kim Kardashian – completamente nuda.

Il nuovo disco di Kanye Omari West, “Yandhi”, uscirà il prossimo 23 novembre, dopo che il rapper ha fatto sapere di non essere riuscito a rispettare la tempistica che si era prospettato – lo scorso 29 settembre - per la pubblicazione dell'album. Le registrazioni, ha fatto sapere, verranno ultimate in Africa.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.