Addio a Geoff Emerick, il tecnico di registrazione dei Beatles

Addio a Geoff Emerick, il tecnico di registrazione dei Beatles

Dopo George Martin, lo storico produttore del quartetto di Liverpool, venuto a mancare ormai quasi tre anni fa, se ne va un altro pezzo importante della storia dei Beatles: è morto all'età di 72 anni, a causa di un infarto, Geoff Emerick, il tecnico di registrazione abituale della band. A dare la notizia è stato il manager di Emerick, William Zabaleta, che ha raccontato:

"Oggi, intorno alle 2, stavo tornando dall'Arizona a Los Angeles per andare a prendere Geoff in modo da poter trasportare alcuni dischi d'oro e di platino per il nostro spettacolo a Tucson. Mentre era al telefono, Geoff si è sentito male e gli è caduto il telefono. A quel punto ho chiamato il 911, ma quando sono arrivati lì da lui era troppo tardi. Geoff soffriva da tempo di problemi cardiaci. Aveva un pacemaker. Abbiamo perso una leggenda e per quanto mi riguarda ho perso un amico e un mentore. Questo è tutto ciò che posso dire al riguardo".

Nato a Londra, classe 1945, Geoff Emerick cominciò a collaborare con i Beatles a partire dal 1965. Il primo album del gruppo per il quale svolse il ruolo di ingegnere del suono fu "Revolver" del 1966 e continuò a collaborare con Lennon, McCartney, Harrison e Starr anche per "Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band" del 1967. Tornò poi a svolgere il ruolo di tecnico del suono per i Beatles nel 1969, in occasione delle lavorazioni di "Abbey Road".

Caricamento video in corso Link
Dopo lo scioglimento dei Beatles, Emerick continuò a lavorare con Paul McCartney, occupandosi di album come "Band on the run", "London town", "Tug of war" e "Flaming pie". Fu anche ingegnere del suono per - tra gli altri - Elvis Costello, Art Garfunkel, Jeff Beck e Supertramp.

Dall'archivio di Rockol - Giles Martin racconta "Sgt. Peppers Lonely Heart Club Band"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.