Billy Corgan è (ancora) papà: è nata Philomena Clementine Corgan

Billy Corgan è (ancora) papà: è nata Philomena Clementine Corgan

Il leader degli Smashing Pumpkins, che nelle prossime settimane sarà protagonista di due date in Italia, una il 17 ottobre a Milano con il solo Jeff Schroeder e una il giorno dopo a Bologna con tutta la band di Chicago, ha annunciato in queste ore di essere diventato papà per la seconda volta. È nata, infatti, Philomena Clementine Corgan, secondogenita della coppia formata da Corgan e Chloe Mendel.

L’annuncio, come consuetudine di questi tempi, è arrivato attraverso i social network con il cantante che ha pubblicato l’immagine della nuova arrivata in braccio al fratello maggiore August Juppiter, di tre anni più grande.

Niente di strano, se non fosse che Corgan, ringraziando ed elencando tutti i membri della propria famiglia ha incluso anche i propri gatti: Angelface, Diamondbaby, Chin Chin e Ling Ling.

Di seguito il post Instagram con cui Billy Corgan ha annunciato il lieto evento:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.