Shazam è ufficialmente un’app a marchio Apple

Shazam è ufficialmente un’app a marchio Apple

Dopo mesi di voci, smentite e trattative e dopo il parere positivo dell’antitrust della Comunità Europea Apple ha annunciato di avere acquisito Shazam, l’app per dispositivi mobili che permette di identificare il titolo di una canzone semplicemente ascoltandola.

I dati di Shazam diffusi contestualmente alla comunicazione: quotidianamente viene utilizzata più di 20 milioni di volte nel mondo, e ha totalizzato più di un miliardo di download. Inoltre grazie a questa acquisizione, l'app non avrà più banner pubblicitari ed inserzioni per tutti gli utenti.

Una sinergia, quella con Apple Music che gioverà ad entrambi i marchi, come sottolineato da Oliver Schusser, vice presidente della divisione musicale dell’azienda con sede a Cupertino:

"Apple e Shazam hanno alle spalle una lunga storia insieme. Shazam è stata fra le prime app disponibili al momento del lancio del nostro App Store e si è affermata come una delle app preferite dagli appassionati di musica in tutto il mondo. Condividiamo la stessa passione per il mondo musicale e l'innovazione, perciò non vediamo l'ora che i nostri team inizino a lavorare insieme per offrire ancora più modi di scoprire e ascoltare musica".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.