NEWS   |   Pop/Rock / 23/09/2018

Taylor Hawkins (Foo Fighters) ricorda come Alanis Morrissette gli cambiò la vita

Taylor Hawkins (Foo Fighters) ricorda come Alanis Morrissette gli cambiò la vita

In una intervista con KLOS 95.5, il batterista dei Foo Fighters Taylor Hawkins ha rivelato quanto veniva pagato da Alanis Morissette quando faceva parte della sua band negli anni novanta. Band che Hawkins lasciò nel 1997 per unirsi ai Foo Fighters.

L’intervistatore gli ricorda che una volta lui aveva dichiarato che ora consegnerebbe le pizze non fosse stato per lei. Questa la risposta di Hawkins:

“Sì, prima di allora avevo suonato con un paio di persone. Anzi, solo una di nome Sass Jordan. Suonavo quando potevo come turnista, così da non fare il giardiniere o cose del genere. Penso che con Sass Jordan gudagnavo 350 dollari alla settimana, con Alanis passai a 500. Strinsi la mano al manager, lui mi disse di ascoltare quelle tre canzoni. Una di quelle era “You Oughtta Know”. Mi ricordo che misi la cassetta nella automobile della mia fidanzata e lei disse, ‘Sarà colossale’. Io dissi sì, come se potessi sentirlo. Così mi sono unito alla band o lei ha messo insieme una band e sono stato abbastanza fortunato di avere il posto da batterista”.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi