Mumford & Sons, a novembre il nuovo album ‘Delta’: subito il singolo ‘Guiding Light’ – ASCOLTA/VIDEO

Mumford & Sons, a novembre il nuovo album ‘Delta’: subito il singolo ‘Guiding Light’ – ASCOLTA/VIDEO

Non ci sarà da attendere molto per l’ideale seguito di “Wilder Mind”: la formazione capitanata da Marcus Mumford ha annunciato che il nuovo capitolo discografico della band arriverà il prossimo 16 novembre, sotto il titolo di “Delta”. L’album, il quarto dei Mumford & Sons, in uscita per Gentlemen of the Road/Glassnote Records, vede alla produzione Paul Epworth. Il gruppo ha già anticipato un primo singolo, “Guiding Light”, che potete ascoltare qui:

Per quanto riguarda la tracklist del disco, al momento la band ha reso noto soltanto il numero di tracce: saranno 14. Servirà ancora un po’ di pazienza, dunque, per scoprire se anche gli altri due brani inediti – “See A Sign” e “Woman” – dei tre – il terzo era “Guiding Light”- che il gruppo ha presentato all’ultima edizione dell’ungherese Sziget Festival facciano effettivamente parte di “Delta”.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.