NEWS   |   Italia / 19/09/2018

Emanuele Spedicato (Negramaro): "Stabile ma in lento miglioramento"

Emanuele Spedicato (Negramaro): "Stabile ma in lento miglioramento"

"Quadro clinico stabile ma in lento miglioramento": secondo quanto riporta l'agenzia Ansa, queste le condizioni di Emanuele Spedicato, chitarrista della band salentina dei Negramaro colpito da emoraggia cerebrale lunedì 17 settembre.
Il bollettino medico è stato diffuso dalla direzione sanitaria dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce dopo nuovi  esami diagnostici: 

Il paziente è stato sottoposto a diverse Tac il cui stato conferma l'evoluzione positiva del quadro clinico del paziente, che permane sostanzialmente stabile. Anche i parametri vitali, monitorati costantemente, continuano ad essere buoni. La prognosi, vista la gravità del caso, resta comunque riservata.

Emanuele Spedicato è stato trovato dalla moglie nei pressi della piscina della sua abitazione privo di sensi e una volta sveglio avrebbe avvertito un forte mal di testa, perdendo poi ancora conoscenza.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi