Lenny Zakatek, voce degli Alan Parsons Project: concerto a Bergamo il 1 novembre

Lenny Zakatek, voce degli Alan Parsons Project: concerto a Bergamo il 1 novembre

Lenny Zakatek, voce di alcuni dei grandi successi degli Alan Parsons Project, sarà in Italia per lo spettacolo “Honouring the music of Alan Parsons & Eric Woolfson”, in cui interpreterà dal vivo le musiche del leggendario gruppo britannico. L’evento si terrà il primo novembre al Creberg Teatro di Bergamo.

I brani del progetto nato da Alan Parsons e Eric Woolfso saranno riproposti fedelmente in questo concerto con la voce originale di colui che ha firmato quel decennio a cavallo tra i Settanta e gli Ottanta: Lenny Zakatek.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/0sQeoy7TzpOpqTeer0zmVWLNC5M=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/lenny-zakatek-orchestra-hr.JPG
Sul palco insieme a Lenny Zakatek un ensemble composto dall’Orchestra Sinfonica Gavazzeni, formata da 37 elementi, da un coro lirico di 12 voci, e dai musicisti della band del progetto Skeye capitanati dal chitarrista Massimo Numa, riporteranno dal vivo molti successi parsoniani del periodo che va dal 1976 al 1990 (tra i quali i classici “Sirius”,” Eye in the sky”, “Games people play”, “I wouldn’t want to be like you”, “Mammagamma”, “Ammonia Avenue”, “Freudiana”, “In the lap of the gods”, “Some other time”).

Di seguito i dettagli dell’evento:

LENNY ZAKATEK in “Honouring the music of Alan Parsons & Eric Woolfson”

CREBERG TEATRO BERGAMO

giovedì 1 novembre 2018 - ore 21.00

Biglietti in vendita sul Circuito Ticketone

Prezzi a partire da euro 26,00

Per informazioni: www.skeyeonline.com

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.