Eminem: 'Kamikaze' vola al primo posto nel Regno Unito e il rapper conquista un nuovo record

Eminem: 'Kamikaze' vola al primo posto nel Regno Unito e il rapper conquista un nuovo record

Anche se ha fatto discutere non poco l'opinione pubblica (tanto negli States quanto nel Vecchio Continente), l'ultimo album in studio di Eminem, "Kamikaze", si è rivelato un grande successo a livello di vendite. Uscito a sorpresa lo scorso 31 agosto in digitale e sulle piattaforme di streaming, il disco è arrivato nei negozi di musica statunitensi e britannici venerdì scorso, 7 settembre (in Italia uscirà il 14 settembre): ha agguantato subito la vetta delle classifiche e ha permesso al rapper di conquistare un nuovo record nel Regno Unito.

Secondo i dati diffusi da Official Charts Company, la società che compila le classifiche di vendita nel Regno Unito), con "Kamikaze" Eminem ha conquistato il suo nono primo posto consecutivo (la settimana di riferimento è quella che va dal 7 al 13 settembre), infrangendo così il record precedentemente detenuto dai Led Zeppelin e dagli ABBA. Il disco avrebbe venduto in sette giorni 55.000 copie, tra fisico, digitale e riproduzioni in streaming. Gli altri otto album di Eminem che sono stati al primo posto della classifica britannica sono "The Marshall mathers LP" del 2000, "The Eminem show" del 2002, "Encore" del 2004, la raccolta "Curtain calls: the hits" del 2005 e "Relapse" del 2009, "Recovery" del 2010, "The Marshall mathers LP 2" del 2013 e "Revival" del 2017.

Quanto agli Stati Uniti, secondo i dati diffusi da Billboard nella prima settimana di uscita "Kamikaze" avrebbe venduto 434.000 copie (tra vendite fisiche, digitale e riproduzioni in streaming), quasi il doppio di "Revival" (che nella prima settimana di uscite vendette 267.000 copie).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.