Lucio Battisti: Allontanando. Di Luca Bernini

Lucio Battisti: Allontanando. Di Luca Bernini

La nave salpata vent’anni fa verso l’altra parte del mare è ora poco più di un puntino all’orizzonte. Come in quadro di Turner, possiamo ancora avvistarla, ingrandirne i contorni inquadrandola con un cannocchiale; possiamo immaginarne a bordo l’atmosfera laboriosa e alacre, provare da lontano ad annusarne la scia di musica sconosciuta che lascia dietro di sé. Ma è giusto una percezione, un qualcosa che appartiene più a quella sensazione di irrealtà che unisce il sogno e il son desto. Uno scarto del cannocchiale e la nave non c’è più.

C’era stato però, prima, uno scalo durato anni, anni in cui il tesoro di quella nave, ancorata a debita distanza dal molo, era stato scaricato in porto e da lì aveva fatto il giro del mondo. Tutti ne volevano, tutti lo cantavano, tutti lo conoscevano. Quel tesoro oggi è ancora qui, reperibile fisicamente e non, sul web ad esempio basta volerlo cercare e c’è, just click & go. C’è per tutti e brilla, al riparo dal “quotidiano gioco balordo degli incontri e degli inviti”, come diceva Kavafis. Il resto manca, ma oggi pesa meno di ieri e ancora meno dell’altro ieri, come in una sorta di lungo addio iniziato ben più di vent’anni fa. Ci siamo abituati a questa distanza, soprattutto, a rispettare questa volontà di distanza. Abbiamo accettato, infine, di godere del tesoro e lasciare la nave libera di andare.

Rimpiangono te, son le cose. Prolungano te, certe cose.

Luca Bernini
Rockol, Gibilterra

 

Qui tutti i contenuti dello speciale di Rockol su Lucio Battisti nel ventennale della scomparsa.

Dall'archivio di Rockol - Quel gran genio del mio amico: pillole di saggezza di Lucio Battisti
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.