R.E.M., un duetto con Thom Yorke nel nuovo box in uscita ad ottobre

 R.E.M., un duetto con Thom Yorke nel nuovo box in uscita ad ottobre

E’ di qualche giorno fa la notizia di una nuova pubblicazione “postuma” dei R.E.M.: il 18 ottobre arriva “At the BBC”, ben 8 cd di registrazioni di concerti e sessioni radio per l’emittente pubblica inglese. 
Abbiamo spulciato la tracklist e tra le chicche, come una cover di “Munich” degli Editors nel 2008, abbiamo trovato una vera perla: un duetto tra Michael Stipe e Thom Yorke. Si tratta di una versione di “E-Bow The Letter” dal vivo alla St. James’s Church a Londra nel 2004, in cui il cantante dei Radiohead fa le veci di Patti Smith, che aveva duettato con i R.E.M. nella versione originale incisa per “New adventures in Hi-Fi”.

Caricamento video in corso Link

Non fu la prima collaborazione tra gli artisti - anzi i Radiohead andarono a supporto dei R.E.M. già nell ’95 - si ricorderà una famosa data a Catania nell’agosto di quell’anno - e in diverse occasioni le band hanno collaborato sul palco. Si tratta però della prima pubblicazione ufficiale e su larga scala di una collaborazione. Una versione del 1998 dello stesso duetto, accompagnata da una cover di “Lucky” dei Radiohead, venne pubblicata nell’88 solo per il fan club e nell’inconsueto firmatro di una cassetta VHS. Ecco un estratto dello speciale della BBC dal concerto alla St. James Church, realizzato in occasione del tour promozionale di “Around the sun”, e un primo estratto dal box, una versione di "Losing my religion" registrata dal vivo nel '91.

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Mike Mills e Michael Stipe raccontano "Automatic for the people"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.