È morto in un incidente d’auto Mike Kennedy, storico batterista di George Strait

È venuto a mancare, all’età di 59 anni, Mike Kennedy, storico batterista dell’artista country statunitense George Strait, noto anche come “Il re del country”. A confermare la morte del musicista, avvenuta in un incidente d’auto sull’autostrada nei pressi di Lebanon, nel Tennessee, è stato un rappresentante di Strait.

Unica vittima di uno scontro che ha coinvolto tre vetture, Kennedy, scrive il giornale Tennessean, non indossava la cintura di sicurezza, ma sarebbe stato comunque improbabile che il suo utilizzo gli avrebbe potuto salvare la vita.

Per circa trent’anni batterista di George Strait, Kennedy è apparso per la prima volta nell’album del 1992 “Holding My Own”, per poi diventare una presenza fissa nei tour dell’artista, nella veste di addetto ai tamburi dei cosiddetti Ace in the Hole, la band di supporto di Strait. Tra gli altri artisti con i quali il batterista ha collaborato nel corso degli anni citiamo Jamey Johnson, Ricky Skaggs e Freddie King.

“Il cuore pulsante della nostra band se n’è andato. Non so come potremo tornare sul palco senza di lui. Ma dobbiamo. Tanto amore e rispetto mio caro amico Mike Kennedy”, ha scritto il tour manager di Strait Paul Rogers su Twitter in ricordo del musicista.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.