Dave Stewart, l'altra metà degli Eurythmics (1 / 17)

Dave Stewart, l'altra metà degli Eurythmics

Tra i gruppi di synth-pop-rock che hanno avuto maggiore successo non si possono dimenticare gli Eurythmics. Duo formato dalla cantante Annie Lennox e dal chitarrista e produttore Dave Stewart. Un successo che va ascritto in parte uguale al grande talento di entrambi. Se Annie era, ed è, in possesso di una voce e di una presenza scenica davvero fuori dal comune, non vanno dimenticate e sottovalutate le capacità musicali di Dave che, nella giornata di oggi, festeggia il suo 66esimo compleanno.

La perizia di Dave si è formata navigando in lungo e in largo nei mari spesso agitati della musica. Dal folk dei Longdancer degli inizi nei primi anni settanta, passando per il prog dei Child, fino all’incontro con Annie e alla formazione degli Eurythmics che rimasero attivi per tutti gli anni ottanta. Si sciolsero nel 1990, per poi tornare insieme nel 1999 per incidere l’album “Peace”.

I nostri migliori auguri di buon compleanno glieli facciamo ricordando, a seguire, i maggiori successi degli Eurythmics, la band della sua vita.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.