Demi Lovato: guarda l'intervista allo spacciatore che le ha fornito i farmaci - VIDEO

Demi Lovato: guarda l'intervista allo spacciatore che le ha fornito i farmaci - VIDEO

L'uomo responsabile di avere fornito i farmaci che hanno portato all’overdose Demi Lovato il mese scorso ha parlato senza problemi davanti alle telecamere di TMZ.

Brandon Johnson, questo il nome dell’uomo, ha ammesso di aver fornito alla popstar statunitense ‘pillole aftermarket’ che hanno fumato insieme nelle prime ore del mattino del 24 luglio. Johnson ha detto che la Lovato si era addormentata quando lui ha lasciato la casa e non mostrava segni di angoscia.

Dice Johnson:

"Al 100% sapeva cosa stava prendendo. Le avevo detto che quelli non erano farmaci, che erano pillole molto più forti. Lei lo aveva capito benissimo. E’ stata sfortuna quello che è successo, ma che qualcuno pensi che ci fosse qualche idea sbagliata da parte mia è assolutamente ridicolo.”

Gli è stato chiesto se questo incidente fosse un ‘campanello d’allarme’, Johnson ha risposto:

"È sicuramente un campanello d’allarme per lei e per me, mi apre definitivamente gli occhi sui pericoli di queste droghe. Nelle mani sbagliate e con l'uso sbagliato, possono essere dannose. Non sto cercando di danneggiare la mia amica, è davvero una mia buona amica."

Al momento Johnson – che ha avuto in passato più di un problema con la giustizia per spaccio di stupefacenti - non è ancora stato accusato per la parte avuta nell’overdose di Demi Lovato.

GUARDA QUI L’INTERVISTA A BRANDON JOHNSON

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.