Addio a Ed King, l’ex chitarrista dei Lynyrd Skynyrd è morto a 68 anni

Addio a Ed King, l’ex chitarrista dei Lynyrd Skynyrd è morto a 68 anni

Ed King, l'ex chitarrista dei Lynyrd Skynyrd accreditato come co-autore di "Sweet Home Alabama", è morto all'età di 68 anni.

La notizia della morte è stata data tramite un post pubblicato sulla pagina Facebook del chitarrista:

È con grande dispiacere che annunciamo la scomparsa di Ed King, che è morto nella sua casa di Nashville, Tennessee, il 22 agosto 2018. Ringraziamo i tanti suoi amici e fan per il loro amore e sostegno verso Ed durante la sua vita e carriera

La causa della morte di King non è stata ancora resa nota.

King è stato membro di Lynyrd Skynyrd dal 1972 al 1975 e di nuovo dal 1987 al 1996. Oltre a "Sweet Home Alabama", ha co-scritto i classici degli Skynyrd tra cui "Workin 'for MCA" e "Saturday Night Special".

Prima di entrare a far parte dei veterani del southern rock, King è stato membro fondatore della rock band di Los Angeles Strawberry Alarm Clock, meglio conosciuta per il singolo "Incense and Peppermints" del 1967.

Nel 1972, King fu assunto dai Lynyrd Skynyrd per sostituire Leon Wilkeson al basso. Tuttavia, dopo che Wilkeson si riunì alla band poco tempo dopo, King passò alla chitarra. È apparso nei primi tre album della band, “Pronounced Leh-Nerd Skin-Nerd”, “Second Helping”, e “Nuthin’ Fancy”.

King lasciò i Lynyrd Skynyrd nel 1975 e fu sostituito da Steve Gaines, che rimase ucciso in un incidente aereo insieme alla sorella Cassie Gaines e al cantante Ronnie Van Zant il 20 ottobre del 1977. Un decennio dopo, King si unì ad altri quattro membri della band ‘pre-incidente’ nella reunion dei Lynyrd Skynyrd.

Nel 2006, King è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame come membro dei Lynyrd Skynyrd.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.