Amazon rilancia i servizi di streaming musicale: 'Stiamo versando benzina sul fuoco'

Il gigante guidato da Jeff Bezos sarebbe pronto a rilanciarsi nel mercato dello streaming digitale, dove è già presente per mezzo di Amazon Music: secondo quanto riferito da Bloomberg Amazon lancerà a breve una serie di spot per promuovere la sua piattaforma con musiche di - tra gli altri - Ariana Grande, Kendrick Lamar e Queen.

"Stiamo versando benzina sul fuoco", ha spiegato il responsabile del dipartimento musicale di Amazon Steve Boom, che ha osservato come la popolarità degli speaker Echo e del servizio vocale Alexa abbiano contribuito a differenziare Amazon dalla concorrenza: "Siamo stati capaci di diventare leader in servizi musicali dove la voce è l'unico mezzo del quale hai bisogno per avere il controllo della situazione".

Amazon, che nel corso dell'ultimo anno ha introdotto il suo servizio in 35 nuovi mercati nazionali, sta puntando a una clientela diversa da quella fidelizzata dai suoi due principali competitor, Spotify e Apple Music: essendo l'utente di Amazon meno giovane rispetto al frequentatore medio di una piattaforma di streaming musicale, il servizio di Bezos - più che alle novità urban e hip hop - mira a generi più "maturi" come il jazz, il country e la musica per bambini - ovviamente a beneficio dei genitori.

Music Biz Cafe, parla Andrea Rosi (Sony Music Italy)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.