Rihanna, il documentario di Peter Berg uscirà in autunno

Rihanna, il documentario di Peter Berg uscirà in autunno

Potrebbe essere distribuito nel giro di "un mese e mezzo o due" il documentario sull'ascesa e il successo della voce di "Unapologetic" diretto da Peter Berg, già dietro la macchina da presa per "Cose molto cattive" del 1998 e "Lone Survivor" del 2013: a dichiararlo, a Slash Film, è stato lo stesso regista, che già assegnò a Rihanna una parta da protagonista nel film del 2012 "Battleship".

"Credo che lei sia una straordinaria giovane donna, e che il suo sia un profilo abbastanza completo di ciò che l'ha resa il talento che è", ha spiegato il regista: "L'etica sul lavoro, le doti, la fortuna, il clamore, la visione: lei è davvero una donna molto interessante. Il film sarà pronto nel giro di un mese e mezzo o due".

Quello di Berg potrebbe non essere l'unico film che porterà Rihanna all'attenzione del pubblico cinematografico nella seconda parte del 2018: è solo di pochi giorni fa la notizia secondo la quale la cantante sarebbe impegnata a Cuba sul set di "Guava Island", il nuovo film (il cui titolo sarebbe al momento provvisorio) diretto da Hiro Murai. Con lei, nel caso, ci sarebbero anche Donald Glover, Letitia Wright (già vista in "Black Panther") e l'attore britannico Nonso Anozie.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.