Addio a Ginger Baker, la storia del terzo batterista (secondo Rolling Stone USA) migliore di sempre (1 / 10)

Ricordiamo il batterista dei Cream Peter Edward Baker, detto "Ginger", che dopo molti problemi di salute ci ha lasciati oggi all'età di ottant'anni.
Addio a Ginger Baker, la storia del terzo batterista (secondo Rolling Stone USA) migliore di sempre

Il batterista dal capello rosso che la statunitense Rolling Stone ha eletto come terzo addetto ai tamburi migliore di sempre - dopo John Bonham (Led Zeppelin), al primo posto, e Keith Moon (Who) al secondo –, venuto a mancare oggi, 6 ottobre, all'età di 80 anni, nasce a Lewisham, nella periferia di Londra, il 19 agosto 1939 con il nome di Peter Edward Baker, detto ‘Ginger’ per via del colore della sua capigliatura, e lega la sua fama in primo luogo ai Cream, band nella quale il batterista ha militato dal 1966 al 1969, quando la formazione composta da Eric Clapton, Jack Bruce e da Baker si è sciolta, imprimendosi negli annali del rock con soli tre anni di attività.

Come tutti, anche il rosso Peter Baker ha la sua storia: la ripercorriamo nel triste giorno del suo addio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.